Bridge Monthly Post #7

C’è un maratoneta in ognuno di noi

Management  

Bridge Marathon - Get to know us!
2 ' di lettura

Pensaci un attimo: la tua carriera non è un po’ come una maratona?

Antonio Ruzzo, giornalista e autore del blog Vado di Corsa – dedicato a chi ha passione, a chi suda, a chi non vince mai, a chi sa che il traguardo è lontanissimo ma non molla – scrive:

“[…] Vale la pena correre una maratona perché non è solo una sfida sportiva. È la sfida che ognuno si cuce addosso con i suoi tempi, le sue emozioni e i suoi sogni di gloria. E non contano le ore e i minuti che si fissano sul cronometro al traguardo.
Vale la pena di correre una maratona perché in genere chi la finisce poi riesce a portare a termine la maggior parte delle cose che gli capitano nella vita […]”.

Queste parole ci hanno colpito perché abbiamo colto un parallelismo con il mondo del lavoro.
Pensaci un attimo. La carriera in fondo non è un po’ come una maratona?

Allenamento, tenacia, resistenza

Un maratoneta non smette mai di fare. Sa che non può vivere di rendita, in nome dei chilometri percorsi o dei traguardi già tagliati.
Nel mondo del lavoro, il cui mantra è la capacità di cambiamento, vige la stessa regola. Appendere le scarpe al chiodo significa restare ai blocchi di partenza e quindi fuori dai giochi.

Il know-how tecnico invecchia in fretta e non è sufficiente a garantire il successo del passaggio da un ruolo operativo a uno più strategico.
Non ci si improvvisa manager, né allenatori di una squadra.
Accanto alla competenza tecnica serve un set di skill trasversali – impropriamente definite soft – fondamentali per tenere il passo. Chiamiamole per nome: negoziazione, comunicazione efficace, business writing.
Se maneggiate con sapienza potranno aiutare a correre meglio la maratona del lavoro.

La cultura del fare

Chi ci conosce lo sa, ne abbiamo fatto il cuore della nostra attività. Le nostre palestre hanno accolto più di 9.500 atleti, una cifra che ci rende orgogliosi e ancora più determinati!

Siamo per la cultura del fare, un valore che ritroviamo nello sport e a cui aderiamo in toto.
Rivolgiamo questo messaggio a te, che ancora non abbiamo incontrato.
Vorremmo conoscerti!

Abbiamo progettato una giornata di allenamento per farti toccare con mano quanto queste capacità siano strategiche e, tuttavia, spesso improvvisate.

Bridge Marathon – Get to know us: giovedì 8 novembre a Milano.
Ti aspettiamo in palestra!

Condividi