Letture

Dire poco ma dirlo bene: la comunicazione efficace – OUTSIDER

Comunicazione Efficace  

Comunicazione efficace
2 ' di lettura

Regola d’oro della comunicazione efficace: “less is more”

Dire poco ma dirlo bene è la regola d’oro della comunicazione. L’autocompiacimento è una trappola pericolosa del comunicare. Scriviamo e parliamo, dimentichi che dovremmo concentrarci sui destinatari della nostra comunicazione, che di essa sono immancabilmente giudici. E che vorrebbero esserne protagonisti e non vittime.

Cadiamo di frequente in un grave errore: il troppo. “Less is more”, era il motto di un noto architetto, antesignano dell’essenzialità. “Veni vidi vici”. Cesare, abile cronista, spiega ai Romani con tre parole la campagna contro i Galli.
E nessuno studente lo dimenticherà più.

Si leggono libri, quante volte giunti alla fine ancora non si hanno chiare le fattezze del protagonista? Dante nel descrivere Minosse che “orribilmente, e ringhia” ce lo mostra maestoso, spaventoso, bestiale. Nulla di più: tanto basta perché si imprima per sempre nella nostra memoria.

L’essenzialità della sintesi da un lato, la paura di non dire abbastanza, di non essere autorevoli, dall’altro: la paura del poco ma sufficiente; la paura della semplicità che con banalità fa solamente rima, perché nulla ha in comune.

*Colonna A., Dire poco ma dirlo bene: la comunicazione efficace, Beauty Case – Speciale Comunicazione, OUTSIDER N.9 Maggio/Agosto 2017,  Formaper

Condividi